[GUIDA] Come installare subito OS X 10.10 Yosemite beta in modo sicuro e senza account sviluppatore

79

Guida aggiornata al 16 ottobre 2014, data di rilascio della versione finale Yosemite.

OS X 10.10 Yosemite è una nuova potente versione di OS X ridisegnata e raffinata con un look fresco e moderno, nuove potenti applicazioni e nuove sorprendenti funzionalità di continuità che rendono il lavoro sul proprio Mac e sui dispositivi iOS più fluido che mai.
Le beta di OS X 10.10 Yosemite, però, sono disponibili al download solo per gli sviluppatori registrati al Developer Center di Apple.
Oggi spiegheremo ai nostri lettori come installare l’ultima beta di OS X 10.10 Yosemite senza essere sviluppatori.
I link per il download di OS X 10.10 Yosemite beta sono disponibili a fondo pagina e saranno aggiornati ad ogni nuova versione rilasciata da Apple.

Guida OS X Yosemite AmiciApple

AVVERTENZE (leggere con attenzione prima di proseguire)
Qualora decidessi di installare una versione beta di OS X 10.10 Yosemite sul tuo Mac tramite la seguente guida, prendi atto che:

  • AmiciApple.it non si assume nessuna responsabilità in caso di mancata installazione del sistema operativo, nonché in caso di malfunzionamenti o danni riportati al dispositivo sottoposto alla seguente guida.
  • Le versioni beta di OS X presentano notevoli bug che potrebbero compromettere l’esperienza d’uso con il tuo Mac.
  • I link che mettiamo a disposizione degli utenti per installare le versioni beta di OS X sono esterni ed AmiciApple.it non ha alcun controllo su di essi, non ci assumiamo quindi nessuna responsabilità sul loro corretto funzionamento.
  • Procederai all’installazione di OS X 10.10 Yosemite beta a tuo rischio e pericolo, assumendoti tutte le responsabilità.
  • Prima di iniziare è caldamente consigliato effettuare il backup dei propri dati tramite Time Machine. 

REQUISITI:

  • Ultima beta di OS X 10.10 Yosemite (link a fondo pagina).
  • Spazio di archiviazione (almeno 20 GB).
  • Un Mac compatibile con OS X 10.10 Yosemite.

GUIDA:

  • Scarica l’ultima versione beta di OS X 10.10 Yosemite tramite i link disponibili a fondo pagina.
  • Apri Utility Disco e seleziona il disco rigido principale del tuo Mac.
  • Clicca su “Partiziona” e crea una nuova partizione.
  • Decidi quanti GB dedicare alla nuova partizione e come chiamarla, poi clicca su “Applica”.
  • Avvia l’installer OS X 10.10 Yosemite scaricato precedentemente e segui la procedura guidata.
  • Quando il programma di installazione di OS X 10.10 Yosemite ti chiederà in quale disco installare il nuovo sistema operativo, seleziona la partizione appena creata.

Quando ti sarai stancato di OS X 10.10 Yosemite e di tutti i bug presenti nelle beta, potrai tornare a Mavericks selezionando come disco principale “Macintosh HD OS X, 10.9.x” in “Preferenze di sistema” > “Disco di avvio”.

LINK:

Ricordiamo che AmiciApple.it non si assume nessuna responsabilità in caso di mancata installazione del sistema operativo, nonché in caso di malfunzionamenti o danni riportati al dispositivo sottoposto a questa guida.

Se vuoi tenerti aggiornato su questo argomento e sul mondo Apple in generale, seguici su Facebook e unisciti al canale Telegram di AmiciApple.it cliccando qui: http://telegram.me/amiciapple dal browser del tuo dispositivo.

Share.
  • Laric

    Ciao a tutti,
    Complimenti per l’articolo. Avrei solo una domanda da porvi. Una volta che io partiziono il disco principale e installo sulla nuova partizione Yosemite, per eliminarlo dovrei partizionare nuovamente il disco ma, così facendo perderei tutti i programmi e le app installate nel disco principale? oppure rimane tutto invariato? Perchè se non erro, con bootcamp il problema non si poneva, voglio capire se si tratta di una procedura simile o uguale. Grazie.

    • Buonasera,

      Qualora decidesse di rimuovere la partizione contenente OS X Yosemite, dovrà:

      1) cliccare sulla partizione contenente Yosemite nella sidebar di destra sull’Utility Disco (si trova sotto Macintosh HD).

      2) Cliccare su “Inizializza” e procedere all’inizializzazione.

      3) Andare sull’Utility Disco > Partiziona > clic sullo spazio della partizione di Yosemite > clic sul meno ( – ) in basso a sinistra.

      4) Trascinare in basso la tendina Macintosh HD e poi Applica.

      Così facendo perderà tutti i dati contenuti nella partizione contenente OS X Yosemite; ma non andrà in alcun modo ad intaccare i dati presenti sul disco principale.

      • Laric

        Buonasera,
        La ringrazio per la rapida risposta.

        Saluti.

      • Guest

        Buon giorno ,
        Quando uscirà Yosemite ufficiale,io che ho installato la beta (che devo dire gira che è un piacere – imac con intel i3 da 27″ e 12 giga di ram)al momento di scricare il softweare ufficiale devo eliminare la partizione che ho creato e su cui ho installato la beta o ci penserà il nuovo yosemite?
        Da quello che ho appreso dovrò cancellare il tutto perchè la beta smetterà di funzionare al momento dell’uscita di Yosemite.
        Grazie e scusate per le ovvietà delle domande.
        Saluti

  • Alvise

    Buongiorno io avrei un problema,siccome sono uno stupido e non ho partizionato il disco principale,adesso ho solo Yosemite,se riuscite potreste lasciarmi un link dove riscaricare e installare Mavericks perfavore? Perché dallo store io provo ad aggiornarlo di nuovo alla versione vecchia dopo che ho risposto alla domanda se fossi sicuro di volerla scaricare,non succede niente come se non avessi cliccato.

    • Abbiamo pubblicato questa guida proprio per l’installazione SICURA di OS X Yosemite, senza andare ad intaccare i dati presenti nel disco principale!

      Evidentemente non ha seguito i nostri consigli, o non ha letto le avvertenze in evidenza prima di iniziare la guida.

      L’unica soluzione efficace che possiamo consigliarle, è quella di ripristinare il suo Mac come nuovo, per poi importare tutti i suoi vecchi dati tramite il backup di Time Machine, che ci auguriamo abbia fatto.

      • Alvise

        Ok grazie,ma oppure potrei anche aspettare le altre beta fino alla versione finale di Yosemite così da non compromettere nessun dato,giusto?

        • Alvise, non sappiamo proprio come aiutarla.

          Se aspetta la fine delle beta, molto probabilmente sul suo Mac rimarrà alla versione “Golden Master” e non alla finale.
          Non siamo a conoscenza di un metodo che permetta di passare da Golden Master a versione finale, anche perché non abbiamo mai provato.

          L’unico consiglio che possiamo darle è di aspettare e vedere cosa succederà.

          Può anche provare ad aspettare l’ultima beta di di OS X Yosemite, comprare un hard disk esterno ed effettuare un backup tramite Time Machine, poi, non appena uscirà la versione finale di Yosemite, ripristinare il Mac da zero trasferendo su di esso il backup fatto nell’ultima beta di Yosemite, ovviamente non avendo provato questo metodo non possiamo assicurarle la sua riuscita, pertanto non ci assumiamo nessuna responsabilità.

          • Alvise

            Perfetto grazie mille :)

          • Lorenzo Sportiello

            la GM non è esattamente uguale a quella finale? l’OS continua ad aggiornarsi in automatico, mica si ferma lì…

          • È come la finale ma non è la finale; potrebbe non ricevere gli aggiornamenti futuri.

  • Supersonic989

    Ho provato a installare Yosemite su una partizione. ma dopo la scelta del disco mi da questo errore: Impossibile verificare questa copia dell’applicazione Install OS X 10.10 Developer Preview. La copia potrebbe essere stata danneggiata o alterata durante il download.

    • Provi ha inizializzare la partizione e rimuoverla, per poi crearne una nuova (le ricordiamo che deve essere di almeno 20 GB)

      Dopodiché reinstalli la beta tramite il link a fondo pagina e ripeta la procedura.

      Se l’errore persiste consulti questa pagina: http://support.apple.com/kb/TS5307?viewlocale=it_IT

      • Supersonic989

        niente non va proprio!! stesso errore

        • supersonic989

          come posso fare? non è un problema di orario. La data è corretta! altro modo? la partizione l’ho cancellata e ricreata. Niente mi da stesso errore!

          • A questo punto non le resta che aspettare la release ufficiale; oppure iscriversi alla beta pubblica che verrà rilasciata tra pochi giorni; segua questa procedura: http://www.amiciapple.it/guida-come-installare-gratuitamente-os-x-10-10-yosemite/

            In alternativa può provare ad installare Yosemite con il link per la beta 2; che abbiamo caricato sopra il link per la beta 1.

          • supersonic989

            già fatto anche questo :(

          • Allora non le resta che aspettare la release ufficiale; oppure iscriversi alla beta pubblica che verrà rilasciata tra pochi giorni.

  • Kiry

    Installazione effettuata..ottima guida complimenti..avrei comunque una domanda a riguardo: sarebbe rischioso immettere il propio ID Apple avendo installto il tutto senza account dev o si può inserire tranquillamente?grazie in anticipo..

    • Grazie Kiry,
      No, non ci dovrebbero essere problemi con l’inserimento del proprio ID Apple, perché è una “copia” della versione per sviluppatori, quindi dovrebbe essere tale e quale alla versione developer, tant’è che sarà possibile aggiornare alle beta successive direttamente del Mac App Store, proprio come uno sviluppatore.

      • Kiry

        Ah ok.pensavo fosse un po’ come le versioni beta di iOS,ovvero che c’era diciamo il rischio che mamma apple,avendo inserito il tuo ID non dev su una beta, ti bloccasse il dispositivo..

  • diego

    buonasera a tutti ma perché quando lo faccio partire mi viene fuori una scritta che dice….”per continuare l’installazione,copia questa applicazione su un disco scrivibile formattato come mac os esteso e riaprila”……….spero che mi puoi aiutare ciaoooooooooo e grazie ancora

    • In quale passaggio della guida visualizza questo messaggio?
      Dopo l’apertura del file scaricato dovrebbe apparire questa schermata.
      Provi ad usare un altro link tra quelli disponibili nella guida.

  • Francesco

    buongiorno volevo sapere se bisogna installare prima la beta 1 e poi aggiornarla all’ultima versione o installare direttamente la beta 3…perchè installando direttamente la beta 3 non ci riesco.

    • Buongiorno Francesco,

      Abbiamo ricevuto segnalazioni di utenti che installando l’aggiornamento “Beta 1″ non sono riusciti ad aggiornarlo tramite Mac App Store alla beta 3; quindi consigliamo l’installazione diretta della beta 3, o in alternativa la beta 2, per poi aggiornarla alla beta 3.

      Se l’installazione diretta della beta 3 non dovesse funzionare, le consigliamo questo link ( https://imzdl.com/http_download.php?type=osx&id=19 ); attenda qualche secondo su quella pagina fino al download.

  • Rogerino87

    Salve, sono Roger.
    Vi ringrazio molto per questa guida. Giusto per curiosità è possibile installare la beta su chiavetta USB?

    • Buongiorno,

      Per installare la beta di OS X Yosemite nella pendrive o chiavetta USB dovrai:

      1) Formattarla con Utility Disco.
      2) Scegli Inizializza con la partizione “Mac OS Esteso (Journaled)”. La partizione deve essere “bootable”, ovvero avviabile come disco.
      3) Fai partire l’installazione della beta di OS X 10.10 e come disco di installazione scegli la pendrive.
      4) Quando l’installazione sarà completa dovrai riavviare il Mac con la pendrive inserita.
      5) Al suono di accensione premi su ALT per far apparire la schermata con il disco di avvio.
      6) Scegli la pendrive.

      • Rogerino87

        Grazie, basta una da 16 giga? perchè domani mi arriva una penna da 32 usb 3.0

  • Guest

    Buonasera, Ho seguito la vostra guida ed ho provato Yosemite. purtroppo ora mi trovo un problema: in utility disco, le due partizioni si sono invertite, mi spiego meglio: prima c’era “Samsung SSD” che conteneva una sola partizione (macintosh ssd), poi ne ho creata un’altra chiamandola “yosemite” seguendo la vostra guida. ora mi ritrovo il disco generale (cioè Samsung SSD) che si è rinominato come “yosemite” mi dice che è di 29gb e contiene le due partizioni (cioè yosemite e macintosh ssd). ma come è possibile?
    non posso neanche eliminare la partizione “yosemite” da “macintosh SSD”. mentre se accedo con yosemite mi da l’opzione di cancellare la partizione macintosh ssd, dove ovviamente ho il mio os principale con tutti i dati.
    come può esser successo? come posso rimediare? (ho effettuato il backup prima dell’istallazione ma se posso evitare sarebbe meglio)

    • Salve,

      Per risolvere il suo problema, dovrebbe inizializzare tramite Utility Disco la partizione contenente Yosemite, dopodiché vedrà che i nomi dei dischi saranno cambiati; e cliccando sul disco principale visualizzerà 2 partizioni, una la principale, l’altra dove aveva installato Yosemite, clicchi su quella di Yosemite, e poi sul “-” situato in basso, a questo punto trascini la partizione principale ridando tutto lo spazio disponibile.

      • Guest

        Grazie mille, risolto in un attimo. Ieri sera nella fretta non avevo pensato ad inizializzare prima di eliminare la partizione. Grazie ancora per la guida.

  • CeceXX

    Siete “Amici” Apple… E poi date del lei ai Lettori?

    • Di cosa ci sta “accusando”? di dare supporto rapido e professionale ai nostri lettori? Nessuno si è lamentato fino ad oggi, il nostro lavoro lo svolgiamo con serietà.

  • Lorenzo Langone

    Buongiorno, durante l’installazione con qualsiasi beta mi compare questo errore. Cosa devo fare per risolverlo?
    Grazie in anticipo

  • Lorenzo Langone

    Il messaggio è questo.

    • Strano,
      Provi con l’ultima beta (beta 4) da un’altro browser.
      I link sono funzionanti in quanto testati precedentemente sui nostri Mac.

  • ATTENZIONE

    Visto il recente blocco del servizio Mega.co.nz in Italia (maggiori info qui: http://www.amiciapple.it/litalia-blocca-laccesso-a-mega-co-nz-e-mail-ru/) potrebbe essere necessario modificare i DNS per poter scaricare le versioni beta di OS X Yosemite.

  • Lorenzo Langone

    ma non è questo il problema. io riesco a scaricarlo. non me lo fa installare

    • Ha provato con l’ultima beta (Developer Preview 4) e da un’altro browser, come da noi suggerito nel precedente commento?I link sono funzionanti in quanto testati precedentemente sui nostri Mac.

  • Rogerino87

    Ciao Amici apple! tutto bene? avete provato a vedere se si può aggiornare dalla beta 3? perchè a me non trova gli aggiornamenti

    • Buongiorno,
      Certo! Dovrebbe essere disponibile l’update tramite il Mac App Store, ma se non viene rilevato l’aggiornamento può provare a riavviare il Mac; in alternativa può aggiornare tramite il link diretto della beta 4 disponibile in articolo.

  • Giovanni Micillo

    Nonostante abbia fatto la partizione non mi riconosce l’altro disco. Come mai?

    • Nella prima schermata, ha cliccato su “Mostra tutti i dischi” e selezionato la partizione?

      Potrebbe anche provare a riparare i permessi della partizione tramite l’Utility Disco

      • Giovanni Micillo

        Questa è la prima schermata che mi esce. Non ce ne sono altre.

        • Nel file di download, dopo aver effettuato l’unzip, dovrebbero apparire due file: uno di testo, e ‘altro con l’installer, clicchi sull’installer, nel quale le verrà chiesto su quale partizione installare la Beta;

          Nel caso non funzionasse può seguire questa guida per installare la beta pubblica (rilasciata ieri) link: http://www.amiciapple.it/guida

          Oppure provare con l’installazione di una beta diversa dalla beta 4 (come ad esempio la beta 3).

          • Giovanni Micillo

            Stessa cosa anche sulla beta pubblica. Mi è uscita la richiesta di scegliere ma sulla partizione mi dice che non posso installarlo, solo sul disco principale posso. Adesso quando ci riprovo mi esce l’immagine che ho mandato prima.

  • Luca R

    Ho un dubbio: se aggiungo una partizione all’HDD (non disco d’avvio), mica mi si inizializza tutto? Non ricordo bene questa cosa…

    • Se per HHD intende il disco principale del Mac (il Macintosh HD) allora no , non viene ripristinato nulla, può stare tranquillo.

      • Luca R

        Il disco principale è un SSD, quello su cui voglio mettere Yosemite è un secondo HDD messo nello slot del disco ottico.

        • Per il suo problema: non si dovrebbe inizializzare tutto creando semplice partizione, quello che invece può accadere è che in quanto non è il disco principale, all’installazione, l’installer non le farà scegliere la partizione dell’HHD per installare Yosemite Beta.

  • Maurizio Gentile

    ho fatto come nella guida è tutto funziona, però adesso ho un problema, yosemite è diventato il disco primario e non mi permette di eliminare la sua partizione da mavericks. Come posso risolvere?

    • Buonasera Maurizio,

      Yosemite non è diventato il disco primario, è stato solo modificato il nome).

      Vede che sono presenti 2 dischi chiamati con lo stesso nome? Selezioni il secondo (quello non selezionato dalla schermata che ha condiviso con noi) e lo inizializzi; vedrà che ritornerà tutto alla normalità.

      • Maurizio Gentile

        Quindi se io lo inizializzo poi dovrei riuscire a rimuovere la partizione? ( lo screenshot è fatto da mavericks)

        • No, inizializandolo elimini il contenuto della partizione di Yosemite; per rimuoverlo, dopo aver inizializzato il disco devi andare in Utility disco > Macintosh HD > Partizione > Click sulla partizione di Yosemite > click sul “-” (meno) in basso. E poi ridare lo spazio alla partizione principale (Macintosh HD) trascinandolo e confermando l’operazione.

  • Mario

    Io ho installato Yosemaite su un hard disk esterno è funziona perfettamente!!!!!!!

  • gizmo83

    Ho appena installato la Beta 2 da zero. Se faccio l’update con la Beta 7… questa, conterrà tutte le correzioni presenti dalla 3 alla 6?

  • Giuseppe Di Marzo

    Salve. Ho provato a scaricare prima l’update 7 e poi il 6 di OSX Yosemite Beta. Ma in entrambi i tentativi di installazione, mi riporta un errore di installazione del software. Come ovviare a questo problema? Grazie in anticipo.

  • Ame

    Sallve, io mi sono iscritto alla beta pubblica ed installai a partizione pulita. Poi aggiornai alle beta pubblica 2 direttamente da app store che mi vedeva come aggiornamento.Solo che sia la beta pubblica 3 e 4 non me li vede come aggiornamento. Come mai? Come posso risolvere?
    Magari con dei link diretti o altro?
    La mia versione attuale è questa: OS X 10.10 (14A329r)

    Grazie!

  • Virginio Cavaglieri

    Buon giorno ,
    Quando uscirà Yosemite ufficiale,io che ho installato
    la beta (che devo dire gira che è un piacere – imac con intel i3 da 27″ e
    12 giga di ram)al momento di scricare il softweare ufficiale devo
    eliminare la partizione che ho creato e su cui ho installato la beta o
    ci penserà il nuovo yosemite?
    Da quello che ho appreso dovrò cancellare il tutto perchè la beta smetterà di funzionare al momento dell’uscita di Yosemite.
    Grazie e scusate per le ovvietà delle domande.
    Saluti

  • iGen

    Salve, sto provando ad installare Yosemite ma non riesco per esce sempre l’errore “installazione non riuscita”, ho provato con diverse Beta, come mai?

  • Luca

    Buongiorno, il imac metà 2011 era bloccato sulla beta 2, nel senso che continuava con insistenza a reinstallarla ogni volta che verificavo gli aggiornamenti, inoltre da app store non mi fa scaricare la versione finale dicendo che è già presente. ho provato allora ad usare il vostro link qui sotto per scaricare la GM3, dopo aver scaricato un programma chiamato OSXUpd10.10 il mio mac è partito definitivamente…non mi si collega più a internet ed il wifi rimane perennemente disattivato, sono inoltre ancora fermo alla beta2….visto che le cose sono mostruosamente peggiorate grazie al vostro link, vorrei capire come posso uscire da questa terribile situazione
    grazie
    Luca

    • Come da noi specificato nelle avvertenze al punto 1, i link che mettiamo a disposizione degli utenti per installare le versioni beta di OS X sono esterni ed AmiciApple.it non ha alcun controllo su di essi, non ci assumiamo quindi nessuna responsabilità sul loro corretto funzionamento.

      L’unica cosa che possiamo consigliarle è di scaricare la versione finale di OS X Yosemite tramite questo link (link ufficiale Apple disponibile da Mac App Store) https://itunes.apple.com/it/app/os-x-yosemite/id915041082?mt=12 e procedere all’installazione guidata

      • Luca

        Come già specificato, non mi fa scaricare la versione finale (dicendomi che avendo una beta devo fare un aggiornamento), in più non ho nessun accesso a internet visto che il programmino scaricato dal vostro link mi ha disattivato il wifi, sto scrivendo da un altro computer, infine neanche time machine sembra funzionare.

        • Quando visualizza il messaggio di errore che non le fa scaricare la versione finale, provi a cliccare sul tasto “continua”, e non su “annulla”, così facendo potrà procedere all’installazione guidata.

          • Luca

            partendo dal presupposto che sono un utente mac evoluto, avrei chiaramente già fatto questo se non fosse che mi compaiono le due possibilità “annulla” e “ok”, che non da inizio al download. Adesso sto scaricando la versione finale da un altro mac per poi provare a fare l’installazione da penna USB. Il problema è che quel programma OSKUpd10.10 ha combinato un macello!

          • Ci riporti l’errore che visualizza al momento dell’installazione di OS X Yosemite finale.

          • Luca

            non posso più accedere ad internet dall’imac in questione…il programma ha disattivato il wifi in maniera permanente.

          • Le consigliamo di seguire questa guida; http://support.apple.com/kb/HT4628?viewlocale=it_IT

            Se non dovesse funzionare, provi a scaricare la GM (1, 2, o 3) da questi link: https://imzdl.com/osx.php

  • Pingback: Maria Smith()

Close
AmiciApple.it è sui social
Seguici su Facebook e Twitter!